AGOS&YOU

Agos si è attivata, sin dalle prime fasi dell’emergenza Coronavirus, per proteggere i propri dipendenti, I clienti, i partner e di tutti gli stakeholder nel rispetto dei provvedimenti delle Autorità ed in costante allineamento con le misure decise dal Gruppo Crédit Agricole Italia.

In particolare, grazie alle forze messe in campo ed all’attivazione di una specifica unità operativa per la gestione dell’emergenza in costante contatto con l’Alta Direzione dell’Azienda, Agos ha garantito la piena operatività delle proprie line di business, affrontando efficacemente i molteplici risvolti della crisi.

Ad oggi, si può dire che tutti i circa 2.000 dipendenti Agos lavorano in smart working, le persone delle sedi di Milano e di Lucca insieme alle strutture di territorio.

Con l’evolversi dei provvedimenti restrittivi delle Autorità in questo momento particolare che ci vedi tutti coinvolti ed al fine di evitare qualsiasi spostamento dei propri dipendenti, Agos è intervenuta ulteriormente rafforzando la propria capacità operativa da remoto garantendo una gestione del cliente totalmente a distanza, confermando allo stesso tempo la qualità e l’efficienza gestionale che sono un tratto distintivo per garantire capacità di ascolto, supporto e soddisfazione delle esigenze dei propri clienti e partner.

Avere investito nella tecnologia e nella cultura organizzativa ha consentito ad Agos di affrontare con efficienza questa situazione straordinaria adeguando le modalità di lavoro all’evoluzione delle misure progressivamente introdotte dal Governo per contenere il contagio da coronavirus.

La rete delle Filiali e delle Agenzie Agos ha progressivamente modificando l’operatività, garantendo personalizzazione del contatto e mantenendo alto il livello di servizio offerto.

Ci stiamo impegnando intensamente per rispondere alle esigenze di tutta la nostra clientela dando a ciascuno l’attenzione che merita e abbiamo attivato un nuovo canale di supporto per emergenza Coronavirus accessibile attraverso l’opzione dedicata chiamando il numero 02/69943001. Chiediamo di essere comprensivi e ci scusiamo se, in occasione di questa emergenza, i nostri tempi di risposta dovessero essere più lunghi del solito.

Anche in questi momenti #Agosnonsiferma, continua ad essere sempre al vostro fianco ma continua anche a pensare al futuro, per essere pronta a tornare in campo insieme a voi quando avremo superato questo impegnativo momento di emergenza.

Per contribuire a fronteggiare l’emergenza che ci ha colpito, Agos si è unita ai suoi dipendenti in una donazione di 500.000 euro, partecipando in modo sostanziale all’iniziativa del Gruppo Crédit Agricole Italia a favore della Croce Rossa Italiana.

Sosteniamo insieme chi lotta per noi. Uniamo le forze per la Croce Rossa Italiana. Dona su Crowdforlife.