Trasparenza Banco BPM

Per "trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari" si intende un insieme di regole che hanno lo scopo di assicurare ai clienti (consumatori e non consumatori) un'informazione corretta, chiara ed esauriente che agevoli la comprensione delle caratteristiche, dei rischi e dei costi dei prodotti finanziari offerti dagli intermediari bancari e finanziari e ne agevoli la confrontabilità con le offerte alternativi disponibili sul mercato, al fine di valutarne l’adeguatezza e la coerenza rispetto alle esigenze finanziarie, familiari e professionali e di accrescere la consapevolezza delle decisioni assunte.

La Banca d'Italia emana e aggiorna le proprie disposizioni in materia. Tali previsioni definiscono per gli operatori presenti sul mercato creditizio gli standard minimi e generali di redazione dei documenti informativi predisposti per la clientela (struttura dei documenti, informazioni essenziali da fornire, scelte lessicali, standardizzazione di alcune tipologie di contratti più diffusi) e si applicano in ogni fase del rapporto con il singolo consumatore: la fase precontrattuale, quella cioè che precede la sottoscrizione del contratto; la fase di stipula del contratto; la fase post-contrattuale. Tali regole si affiancano a quelle previste da altri comparti dell'ordinamento in materia di trasparenza e correttezza dei comportamenti nei confronti della clientela, quali, ad esempio, quelle relative all'offerta di prodotti assicurativi o alle previsioni contenute nel Codice del Consumo.

Guida sul credito ai consumatori di Banca d’Italia clicca qui

Guida sul credito ai consumatori di Banca d’Italia versione in tedesco clicca qui

Guida sul credito ai consumatori di Banca d’Italia versione in inglese clicca qui

Guida sulla Centrale dei Rischi di Banca d’Italia clicca qui

Moduli di richiesta e documenti “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (S.E.C.C.I.)”

Fac-simile del Modulo di richiesta Prestito Personale Classico

Fac-simile del Modulo di richiesta Prestito Personale Flessibile

Fac-simile del Modulo di richiesta Prestito Personale a tasso (TAN) variabile

Fac-simile del Modulo di richiesta Apertura di credito Personal Credit Extra Cash

Fac-simile del S.E.C.C.I. Cessione del Quinto dello stipendio

Fac-simile del S.E.C.C.I. Cessione del Quinto della pensione

Fac-simile del contratto Cessione del Quinto Pensionati

Fac-simile del contratto Cessione del quinto dello stipendio

Fac-simile del contratto Delegazione di pagamento

Fac-simile del S.E.C.C.I. Prestito Personale Classico e Flessibile

Fac-simile del S.E.C.C.I. Prestito Personale a tasso (TAN) variabile

Fac-simile del S.E.C.C.I. Carte di Credito

Fac-simile del S.E.C.C.I. Apertura di credito Personal Credit Extra Cash

Fac-simile del S.E.C.C.I. Delegazione di pagamento

Per qualsiasi chiarimento od assistenza, prima della conclusione del Contratto o entro il termine per l’esercizio del diritto di ripensamento, può rivolgersi al personale delle filiali o al numero verde 800 905 418 Lun-Ven 08.00-22.00 – Sabato 08.00-14.00.

Per visualizzare l'informativa e consenso Cessione del quinto stipendio/pensione - Delegazione di pagamento clicca qui.

Per visualizzare la rilevazione aggiornata del parametro di indicizzazione (Euribor 3 mesi/360) clicca qui.

Per visualizzare la rilevazione trimestrale aggiornata del TEGM clicca qui.

Consulta Monitorata su www.assofin.it utile strumento di autovalutazione sulla tua attuale situazione finanziaria.